News VERDI
Marginatocereus marginatus crestato

La scultura vivente

In natura questo cactus dal nome quasi impronunciabile, Marginatocereus marginatus, cresce nei deserti messicani, dove si sviluppa in altezza, formando altissime colonne che raggiungono anche i 5 metri. Ogni tanto, però, avviene un fenomeno naturale spettacolare, non replicabile artificialmente. Una pianta su mille, infatti, presenta una modificazione della forma, detta “fasciazione”, che fa piegare e accartocciare i suoi fusti e le fa assumere un originale aspetto a ventaglio. Questa particolarità ha, di fatto, creato una nuova
pianta: Marginatocereus marginatus crestato. Si tratta di una vera e propria rarità degna dei collezionisti. E, infatti, fino a qualche tempo fa, soltanto loro potevano permettersela, anche per il costo esorbitante. Ma grazie ai vivai specializzati, di recente è stato possibile moltiplicarla e non è più un sogno trovarla in vendita a un prezzo accessibile a tutti. Cresce poco in altezza, intenta com’è a produrre le “creste”. Al massimo diventerà alta 50-60 centimetri, ma già a 20 o 30 centimetri riuscirà ad affascinarci.
Leggi le altre news...




home | chi siamo | newsletter | news | contatti | credits | privacy              Ciavattini © | All right reserved | Tutti i diritti riservati | reserved                 seguici su facebookfacebook