News VERDI
Jasminum sambac "Graduca di Toscana"

Si fa presto a dire gelsomino... #04

E' una famosa e rara cultivar di Jasminum sambac, dai bellissimi fiori doppi e dal profumo inebriante, che somigliano a delle miniature di boccioli di gardenia. Deve il suo nome ad un casuale regalo storico. Nell'ultimo quarto del Cinquecento, Francesco I, Granduca di Toscana, ricevette una pianticella di gelsomino dai fiori mai visti prima, speditagli in omaggio da Goa,
sulla costa Est indiana. Serbato gelosamente nei giardini segreti di ville medicee, ritirato in inverno in tiepide aranciere, coi secoli si è ammantato di un alone di mistero. Pare che in casa Medici fosse perfino l'ingrediente di un'esclusiva cioccolata! Fiorisce da giugno a settembre e può raggiungere i 3 metri d’altezza, almeno in India dove viene esposto nei templi come offerta agli dei.
Leggi le altre news...




home | chi siamo | newsletter | news | contatti | credits | privacy              Ciavattini © | All right reserved | Tutti i diritti riservati | reserved                 seguici su facebookfacebook