News VERDI
Libro romantico

"Il linguaggio dei fiori"

Un libro che parla di fiori, capace di indurre anche riflessioni storiche, sociali e culturali.
È “Il linguaggio dei fiori” di Charlotte de Latour, pubblicato per la prima volta in Francia nel 1819, nel pieno del clima romantico, ed oggi riproposto da Olschki Editore.
Considerati l'emblema della bellezza, i fiori venivano usati per decorare ogni cosa: stoffe, carta da parati, vesti, capelli, cappelli e decolletè.

Questa lettura permette di scoprire alcune abitudini

di vita dell'epoca, compresa quella di inventare complicati rebus od inviare messaggi usando proprio il linguaggio dei fiori.
Fiori, frutta, piante usate come un alfabeto, associati a significati tramandati a volte da tradizioni millenarie, da racconti mitologici, da studi scientifici, erboristici e botanici, o frutto dell'inventiva o dell'aneddotica. Una lettura stuzzicante, delicata e fresca.

Info
Il linguaggio dei fiori
di Charlotte de Latour - Olschki Editore

Leggi le altre news...




home | chi siamo | newsletter | news | contatti | credits | privacy              Ciavattini © | All right reserved | Tutti i diritti riservati | reserved                 seguici su facebookfacebook