News VERDI
Giardino, bellezza e cucina

Gelsomino, il fiore... perfetto

Secondo la simbologia dei fiori, il gelsomino è l'emblema dell'amabilità. È il fiore delle persone di carattere perfetto, venute al mondo per arricchirlo con doti morali.
Il gelsomino è una delle creature più versatili del mondo verde tanti sono i suoi impieghi.
Non è solo una pianta ornamentale bella e profumata, ma anche un ingrediente per profumi (tra cui Chanel n.5), cosmetici e... ricette di cucina, come nel caso del prelibato gelato al gelsomino (scarica allegato).

Nei paesi anglosassoni è oltretutto un nome femminile molto diffuso: Jasmine.

Appartiene alla famiglia delle Oleacee, ed è caratterizzato da fiori stellati bianchi o gialli e molto profumati. Sono circa 200 le specie arbustive note, ma quello più diffuso è lo Jasminus officinale.

La parola "gelsomino" deriva dal persiano "yasamin". Originario del Malabar nelle Indie Orientali, fu importato nell'Europa dai navigatori spagnoli attorno al 1524-1528. Tuttavia in Italia esiste una prova che testimonierebbe la sua presenza anche in epoca antecedente: un disegno colorato del fiore nel Codice del Rinio "Liber de Simplicibus" scritto nel 1415. Cosimo I de' Medici, detto il “Gran Diavolo” era talmente affascinato da questa pianta da esserne geloso e proibì severamente ai suoi giardinieri di regalarlo a chiunque.

Leggi le altre news...




home | chi siamo | newsletter | news | contatti | credits | privacy              Ciavattini © | All right reserved | Tutti i diritti riservati | reserved                 seguici su facebookfacebook