News VERDI
Stevia, sostituto dello zucchero

Che dolcezza di pianta!

La Stevia Rebaudiana è una pianta perenne della famiglia dei crisantemi che cresce in piccoli cespugli su terreni sabbiosi ed in montagna. E' originaria di una zona a cavallo del confine tra il Paraguay ed il Brasile ed in piena maturazione raggiunge gli 80 cm di altezza. Ha foglie verdi di forma oblunga con il bordo leggermente seghettato e fiori molto piccoli di colore bianco. Utilizzata già nell'antichità per dolcificare bevande e alimenti, fino al dicembre del 2011 l'utilizzo della Stevia era vietato in Italia e negli altri paesi dell'Unione Europea, in altre nazioni l'uso era permesso come integratore alimentare (USA, Australia), in altri ancora (Brasile, Argentina, Canada, Corea, Cina, Giappone, Indonesia, Paraguay, Taiwan) sia come additivo che come integratore. Il gusto della Stevia è unico: insieme al suo dolce sapore si avverte un leggero retrogusto di liquirizia.
Le foglie secche di Stevia e la polvere derivata dalla loro lavorazione sono 20/30 volte più dolci dello zucchero, mentre l’estratto raffinato di Stevia è 200/300 volte più dolce, quindi essere usato solo se diluito, per poterne fare un uso corretto. La Stevia rappresenta un eccezionale coadiuvante nei programmi di dimagrimento poiché non contiene calorie e riduce il desiderio di assunzione di dolci ed alimenti grassi. La sensazione di fame risulta ridotta quando vengono prese 10/15 gocce di concentrato 20 minuti prima dei pasti in quanto la Stevia regola i meccanismi della fame determinando un senso di sazietà e, quindi, inducendo il soggetto a mangiare di meno. Altri benefici nel suo impiego nella dieta giornaliera sono il miglioramento della digestione e delle funzioni gastrointestinali, nonché la riduzione nel desiderio del tabacco e delle bevande alcoliche.
Leggi le altre news...




home | chi siamo | newsletter | news | contatti | credits | privacy              Ciavattini © | All right reserved | Tutti i diritti riservati | reserved                 seguici su facebookfacebook