News VERDI
Leggende e tradizioni di simboli

Fiori e piante della Pasqua

La Pasqua cade quasi all’inizio della primavera, quando alberi e prati incominciano a fiorire. Alcuni tra fiori e piante hanno però un legame diretto con la festività religiosa. Piante simbolo sono sicuramente i ramoscelli di ulivo e le palme: l'ulivo è l'icona per eccellenza della Pasqua, che cade proprio nel periodo di potatura degli alberi. Con i rami di palma Gesù venne accolto al suo ingresso a Gerusalemme. Ma ulivo e palma non sono gli unici: c'è ad esempio l'Albero di Giuda, i cui rami si riempiono di fiori color porpora nel periodo pasquale. Tradizione vuole che sia la pianta in cui si impiccò Giuda, anche
se è probabile che il suo nome derivi dalla zona d’origine, la Giudea.
Al garofano rosso è legata la leggenda che vuole che questo fiore sia nato dalle lacrime che la Madonna versò per la morte di suo figlio Gesù. Mentre il fiore della Passiflora viene chiamato anche “fiore della passione”: non solo infatti la sua forma ricorda la corona di spine portata da Gesù, ma la leggenda vuole anche che abbia raccolto una sua goccia di sangue. Infine il pesco, anche lui fiorisce proprio nel periodo pasquale e simboleggia rinnovamento, bellezza e gioventù. In Cina viene anche considerato l’albero dell’Immortalità.
Leggi le altre news...




home | chi siamo | newsletter | news | contatti | credits | privacy              Ciavattini © | All right reserved | Tutti i diritti riservati | reserved                 seguici su facebookfacebook