News VERDI
Girasoli, la stranezza si fa gialla

Girasoli, la stranezza
si fa gialla

I girasoli sono fiori molto particolari. Il segreto della loro maestosa solidità è nella loro composizione interna. Il girasole, infatti, è in realtà un insieme di tanti altri piccoli fiori, talmente compatti e vicini da sembrare uno solo. In termini scientifici questa composizione si chiama “capolino” e il fenomeno “inflorescenza”, tipico delle Asteraceae, la famiglia a cui appartiene il girasole.

Ma non è l'unica stranezza. L'Helianthus annuus, il nome scientifico di questa

pianta, è uno dei fiori più alti del regno vegetale e può raggiungere anche i 3 metri di altezza.

Secondo la letteratura scientifica di settore, nel 1567 a Padova ne fu avvistato uno di addirittura 12 metri, mentre tra gli avvistamenti straordinari più recenti ne risulta uno in Canada con un un esemplare di 8 metri.

Non solo! Il girasole è un fiore molto considerato nel mondo della ricerca, con team di scienziati che ne hanno messo alla prova le potenzialità per produrre idrogeno da usare come energia pulita.


Leggi le altre news...




home | chi siamo | newsletter | news | contatti | credits | privacy              Ciavattini © | All right reserved | Tutti i diritti riservati | reserved                 seguici su facebookfacebook