News VERDI
Consigli e segreti

Rose, tempo di potatura

Se non avete ancora potato le rose del vostro giardino o terrazzo, affrettatevi! Questa operazione va fatta quando compaiono le prime gemme, ma non va effettuata a casaccio o solamente per motivi estetici. Osservate con calma ogni singola pianta e pianificate i tagli da fare, in modo da eliminare le parti più vecchie o malate, lasciando alle altre il giusto spazio per la crescita. La potatura si effettua con una cesoia per i rami sottili e un segaccio per quelli più grossi, avendo cura utilizzare lame affilate e disinfettate.
Le modalità di potatura cambiano a seconda del tipo di rosa, ma generalmente in primavera si accorciano i rami che si sono sviluppati l’anno prima, portandoli a circa 15-20 cm di lunghezza con tagli netti a 45°, poco sopra la gemma. I rami vecchi o malati vanno eliminati completamente, non solo in questo periodo ma tutto l’anno. Un piccolo segreto: per sigillare il taglio in modo che la pianta non venga attaccata da parassiti, al posto del mastice da giardinaggio si può usare della comune colla vinilica bianca. Lo sapevate?
Leggi le altre news...




home | chi siamo | newsletter | news | contatti | credits | privacy              Ciavattini © | All right reserved | Tutti i diritti riservati | reserved                 seguici su facebookfacebook